Browse Category by News Mercato
News Mercato, Trading online

Cresce Unipol

unipol
unipol

Oggi è stata una giornata borsistica molto positiva per il titolo Unipol che detiene la testa al Ftse Mib arrivando a toccare un +6,21% a 3,72 euro per azione.
Il titolo è stato lanciato verso l’alto dai dati sugli utili relativi allo scorso anno che la vedono in attivo di oltre 170 milioni di Euro.
Considerando questi dati molto positivi il Consiglio di Amministrazione sicuramente proporrà un dividendo di 0,20 Euro con payout del 80%.

Il patrimonio netto consolidato è in calo e tocca gli 8.127 milioni rispetto ai precedenti 8.382.

Risultano positivi anche gli utili della controllata Unipolsai nel campo delle assicurazioni con un utile 2016 chiuso a 537 milioni anche se in calo del 32,8% rispetto all’anno precedente.

News Mercato

Volkswagen in rialzo nonostante dieselgate

Volkswagen in rialzo nonostante dieselgate
Volkswagen in rialzo nonostante dieselgate

Il titolo Volkswagen resta positivo alla Borsa di Francoforte anche dopo le notizie secondo le quali un accordo con il Dipartimento di Giustizia degli Stati Uniti che cura la parte civile e penale sullo scandalo dieselgate è vicino.
Gli stessi portavoce del gruppo Volkswagen hanno dichiarato di essere in una fase avanzata dei colloqui per un accordo di circa 4,5 miliardi di dollari e che il gruppo hai intenzione di dichiararsi colpevole.
A mezza mattinata le azioni Volkswagen erano in rialzo dello 0,9% arrivando a scambiare a 146,3 euro.
Michael Punzet, analista DZ Bank in una nota ha dichiarato quanto segue:

“La buona notizia è che si fa un altro passo importante per risolvere la questione del ‘dieselgate‘ negli Usa, ma l’impatto finanziario sembra più elevato di quanto atteso finora dai mercati”.

News Mercato

Calo dei futures del Greggio

futures del Greggio
futures del Greggio

In questa sessione di Borsa americana svoltasi questo mercoledì i futures del Greggio sono in calo infatti all’interno del New York Mercantile Exchange i futures del Greggio in consegna a settembre sono stati scambiati a 40,98 dollari americani per barile, valore in calo del 2,96%.

In un primo momento i valori di scambio sono stati ancora più bassi a quota 39,72 dollari al barile ed il Greggio ha trovato una quota di supporto a 40,12 dollari ed una quota di resistenza a 41,77 dollari.

L’indice del Dollaro che mette in risalto l’andamento della moneta americana nei confronti delle altre monete rivali è sceso dello 0,41% scambiando a 95,13 dollari.

Dando un’occhiata sull’Ice notiamo che il Petrolio Brent è in consegna a ottobre è scesa del 2,30% scambiando a 43,32 dollari al barile mentre il valore di spread fra i contratti del Petrolio Brent ed il Greggio si è assestato a 2,44 dollari.

Curiosità, News Mercato

Valori Brent in salita

Valori Brent

Dopo che Khaled Al-Faleh, Ministro saudita dell’energia ha dichiarato che il mercato petrolifero si sta dirigendo verso una situazione di equilibrio nonostante i segnali di diminuzione della domanda in Asia tutti prezzi dei prodotti petroliferi in questo momento sono in leggero rialzo.
Oggi tutti i mercati azionari americani sono chiusi per dare la possibilità di festeggiare l’Independence Day.
Morgan Stanley attraverso i suoi analisti ha fatto sapere che sussistono svariati segnali che fanno intendere che ci saranno nuovi ribassi delle quotazioni e tutto questo a causa di una stabile richiesta di benzina e per l’aumento della produzione di Greggio in Nigeria e in Canada.
Subito dopo l’ora di pranzo i futures sulle consegne brand di settembre se sono stabilizzati a 51,32 dollari il barile facendo segnare un rialzo dello 0,54% ed il contratto di riferimento del Greggio leggero americano è arrivato a 49,22 dollari facendo segnare un rialzo dello 0,4%.

News Mercato

Crolla Telecom

telecom

La giornata di oggi è risultata essere l’ennesima sessione negativa per la borsa dove il titolo Telecom si è distinto fra tutti i 40 titoli presenti nel FITSE MIB con il suo -5,22%.

Non è bastato a reggere il titolo la classifica che è stata stilata dall’Unione Europea sulle dieci prime imprese del Vecchio Continente

che a tutt’oggi investono di più nelle startup nella quale Telecom si è posizionata al settimo posto.
Telecom e anche l’unica fra le aziende italiane che è riuscita a entrare nella prestigiosa classifica della “Europe’s 25 corporates Statup stars” dove è preceduta da colossi come Robobank, Unilever, Virgin, Cisco, Orange e Telefonica.
In questa prestigiosa classifica dopo la nostra italiana leader nel campo delle comunicazioni si piazzano Bbva, Kpn, Edp, Microsoft, Sky, Klm, Accenture, Sap, Edf, Diageo (LON:DGE), Bmw, Pwc e Metro.

News Mercato

Coppia EUR/USD in salita

eur usd

In questo mercoledì americano di seduta monetaria il Dollaro non è riuscito a guadagnare terreno sulla nostra moneta unica che ha continuato a mantenere un valore più alto nei confronti del biglietto verde,

infatti la coppia EUR/USD è stata scambiata a 1,1185 in aumento dello 0,41%.

La coppia monetaria ha trovato una quota di supporto a 1,0928 che risulta essere il valore più basso registrato da lunedì e una quota di resistenza a 1,1292 che risulta essere la più alta da venerdì.
Nello stesso momento il valore della nostra moneta unica è stato maggiore rispetto alla Sterlina inglese e minore rispetto allo Yen giapponese con la coppia EUR/GBP che sale dell’1,22% scambiando 0,7628 e la coppia EUR/JPY che scende dello 0,52% scambiando a 123,32.